RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO E INFORTUNIO DEL CONDUCENTE.

PILLOLA #1

UNA COSA IMPORTANTE DA NON DIMENTICARSI.

Infortunio conducente

Strada statale secondaria alle prime ore del mattino. Il traffico è fluido e i primi raggi di sole stanno dando il via ad una nuova giornata.

Vi sono due veicoli che circolano in senso opposto: all’interno dell’abitacolo di un auto, un signore sta tornando a casa dal turno di notte, particolarmente stancante e caotico. Nell’altro veicolo invece, una signora si sta recando presso il posto di lavoro per dare il via ad una giornata caratterizzata da mille impegni e commissioni.

A causa di un colpo di sonno improvviso, il signore sbanda e urta violentemente l’auto guidata dalla signora. I danni al veicolo sono notevoli, la signora però, fortunatamente, se la cava con poco: qualche graffio e piccole fratture.

Il signore invece riporta conseguenze importanti: nell’urto si rompe il bacino, si frattura un braccio oltre a sfregi sul volto.

La domanda è: come interviene la copertura assicurativa?

A intervenire è ovviamente la compagnia del signore che ha causato il danno, la quale corrisponderà un indennizzo alla signora a copertura dei danni alla sua auto e alla sua persona.

Il signore, invece, non otterrà alcun risarcimento.

Perché?

La risposta è semplice: non avendo la garanzia Infortunio Conducente, le lesioni fisiche subite dal soggetto che ha causato l’incidente non vengono risarcite.

Pur essendo costretto a letto per un lungo periodo, impossibilitato di lavorare ed essendo l’unico portatore di reddito all’interno della famiglia, essendo la causa dell’incidente, purtroppo, non ha diritto a nessun risarcimento.

Un incidente può succedere a chiunque di noi ed le cause a volte sono inevitabili ed imprevedibili.

Sei un libero professionista? Le tue entrate mensili dipendono dal tuo lavoro. Se ti dovessi trovare impossibilitato di lavorare per un lungo periodo, come potresti far fronte ed eventuali ulteriori spese improvvise?

Contattaci per una Consulenza con uno dei nostri Esperti Assicuraci:

E-mail: gruppogastaldi@assicuraci.it

Tel. 0174 42383